Elena Russo protagonista del film N’gopp di Pablo Dammico

Elena Russo protagonista del film N’gopp di Pablo Dammico

{:it}

ELENA RUSSO NEL FILM “N’GOPP – LASCIATEMI SOGNARE” (2002). REGIA DI PABLO DAMMICO.

UN FILM CHE HA OTTENUTO UN TALE SUCCESSO, DA TOTALIZZARE QUASI GLI STESSI INCASSI DI “GUERRE STELLARI”.

elena-russo protagonista del film Film - N'Gopp Lasciatemi Sognare NAPOLI E’ LA BELLISSIMA CITTÀ CHE FA DA SFONDO A QUESTA PRODUZIONE, NELLA QUALE NON POTEVA MANCARE LA NAPOLETANITÀ DELL’ATTRICE ELENA RUSSO OLTRETUTTO, PROTAGONISTA.N’GOPP – Lasciatemi Sognare” una commedia, che all’origine doveva essere girato nel luogo dove lo stesso regista è cresciuto, Los Angeles, ha utilizzato nel finale, come ambiente, Napoli e quando parliamo di Napoli, parliamo anche dell’ attrice Elena Russo. Gennaro, il popolare Dj (Luigi Biondi) di una radio napoletana, non si decide a portare all’altare la sua fidanzata, interpretata da Elena Russo, con la quale si frequenta da quattro anni e questa lo lascia. Alla festa di inaugurazione di una gioielleria, tanto attesa da tutti e che Gennaro comunicava giornalmente alla radio, i due si incontrano presentandosi ognuno insieme ad un nuovo accompagnatore, col fine di suscitare gelosia, l’uno verso l’altra. Se non fosse che l’accompagnatore di lei ha delle intenzioni ben precise. Un colpo grosso, una rapina. Il DJ scopre il piano e avverte la sua ex-fidanzata, che ha tentato in tutti i modi di riconquistare, ma lei non si fida…

ELENA RUSSO IN “N’GOPP – LET ME DREAM” (2002). DIRECTED BY DAMMICCO. A SUCCESFUL MOVIE THAT GROSS AT THE BOX-OFFICE ALMOST THE SAME AS “STAR WARS”.

(altro…)

Baarìa, nel film di Tornatore Elena Russo interpreta il ruolo della sposa

Baarìa, nel film di Tornatore Elena Russo interpreta il ruolo della sposa

 

ELENA RUSSO RICOPRE IL RUOLO DELLA SPOSA NEL FILM DI GIUSEPPE TORNATORE “BAARìA”, ANNUNCIATO NEL 2007 ALL’EDIZIONE DEL TAORMINA FILM FESTIVAL.

“BAARìA FILM DEL 2009 SCRITTO E DIRETTO DA GIUSEPPE TORNATORE. TRA GLI INTERPRETI DEL FILM SONO PRESENTI ELENA RUSSO ANCORA UNA VOLTA IN COLLABORAZIONE CON ANGELINA MOLINA, ALTRI ATTORI TRA CUI RAOUL BOVA – GIOVANNI GAMBINO – GIUSEPPE GARUFI – ROSSANA GIACALONE – ALESSANDRO SCHIAVO – NINO RUSSO – CARMELO R. CANNAVÒ’ – MICHELE PLACIDO.”

Bagheria, Sicilia. Le vicende di una famiglia siciliana, raccontate attraverso tre generazioni, dal capostipite Cicco, umile pastore ma appassionato di letteratura epica a Pietro, il nipote. Nel mezzo, Peppino, il figlio, che in un periodo nel quale il paese versa nella fame e nella miseria, si iscrive al partito comunista e ne diventa un autorevole esponente locale. Contro l’opposizione più severa dei genitori di lei, sposa poi Mannina, dalla quale avrà numerosi figli, che per la gente del posto saranno sempre “i figli del comunista”. Il film abbraccia 50 anni della storia italiana che ormai appare avulsa dalla conoscenza e dalla coscienza contemporanea, della quale invece, il regista Tornatore sembra non voler perdere memoria.

ELENA RUSSO PLAYS THE ROLE OF THE BRIDE IN THE MOVIE “BAARìA” OF GIUSEPPE TORNATORE. THE MOVIE WAS ANNOUNCED IN 2007 AT THE TAORMINA FILM FESTIVAL.

(altro…)

Elena Russo in “Finalmente soli”

Elena Russo in “Finalmente soli”

Elena Russo impegnata con le riprese di “Finalmente soli” (1997), un film di Umberto Marino

Il Cast

 

Elena Russo, Giorgio Panariello, Rocco Papaleo, Daniele Liotti, Marco Milano, Patrizia Piccinini, Davor Govorusic, Tosca D’Aquino, Domiziana Giordano, Manula Arcuri, Maurizio Battista e Gina Rovere.

L’attrice Elena Russo nel ruolo dell’ex fidanzata di Christian commenta così la sua partecipazione al film “Finalmente soli“:

“È stato il primo film dove ho conosciuto  Maurizio Calvesi,  che penso sia uno dei migliori direttori della fotografia. E poi c’è Umberto che secondo me, è un grandissimo regista grazie al quale ho avuto la possibilità di entrare a far parte di questo mondo favoloso, lo spettacolo. E’ stato proprio questo il momento in cui mi sono completata come attrice. Penso  che quando arriva l’occasione che hai sempre voluto, non si è sempre e subito preparati ad accoglierla quindi, è come se non si fosse mai presentata. Per questo ho fatto e continuo a fare molti corsi di recitazione, per arricchire me stessa ogni giorno di più ed essere pronta e all’altezza delle occasioni. Ed è proprio così che sto costruendo la mia professionalità

La trama

Christian (Daniele Liotti) si separa dalla sua fidanzata (Elena Russo) e si ritrova in un gruppetto di quattro amici, un avvocato, un dentista, un calciatore stressato e un operaio del gas, che per varie ragioni, sono single e felici di apprezzare le gioie del … “finalmente soli”.

Ma dopo qualche tempo…

Ognuno di essi ritorna col pensiero alla vita di prima e viene assalito da una terribile nostalgia. Anche il più convinto tra loro, il calciatore, che a causa dello stress ha problemi di cuore, inizia a pensare al matrimonio. Guarda caso, in poco tempo, tutti torneranno all’ovile.

 

ELENA RUSSO COMMITTED WITH THE FILMING OF “FINALMENTE SOLI” (1997), DIRECTED BY UMBERTO MARINO.

(altro…)

E adesso sesso: Elena Russo, alias Assunta, e la passione per i “toy boy”

E adesso sesso: Elena Russo, alias Assunta, e la passione per i “toy boy”

ELENA RUSSO NEL RUOLO DI ASSUNTA POTITO, DONNA SPOSATA CON QUATTRO FIGLI, IN FUGA D’AMORE CON IL SUO AMANTE, UN GIOVANE RAGAZZO.

“E ADESSO SESSO” (2001) CON LA REGIA DI CARLO VANZINA E’ UN FILM AD EPISODI ED è COMPOSTO DA UN RICCHISSIMO CAST NEL QUALE, ANCORA UNA VOLTA, VEDIAMO COME UNA DEI PROTAGONISTI, ELENA RUSSO INSIEME AD ALTRI: SERGIO SOLLI – CIRO ESPOSITO – LUCIANA DE FALCO – MAURIZIO SANTILLI – ANTONIO ALLOCCA – GIANFRANCO AGUS – ADOLFO MARGIOTTA – YOUMA DIAKITE – TIZIANA SCHIAVARELLI – DINO CASIO – ANTONELLO FASSARI – EMANUELA ROSSI – VIRGINIE MARSAN – ALESSIO MODICA – TONY SPERANDEO – MAX GIUSTI – LUIGI MARIA BURRUANO – GUIA JELO – EVELINA MEGHNAGI – ANNA LONGHI – HEVA HENGER – MARIA GRAZIA SCHIAVO – GIULIA WEBER – ALESSANDRA COSTANZO – PAOLO TRIESTINO – ANDREA CAMBI E TANTISSIMI ALTRI.

Il film è stato girato in ben otto regioni d’Italia e si ispira a fatti reali, ovvero al rapporto che c’è tra gli italiani e la sessualità, tra fughe d’amore e il proibito.

Il primo episodio, quello al quale partecipa Elena Russo, è “fuga d’amore”. Abbiamo ormai conosciuto l’attrice, nei diversi ruoli da lei interpretati, come una donna passionale, piena della sua napoletanità. In questo film recita il ruolo di Assunta, una donna con il debole per i “toy boy”. Assunta, ha già un marito, Salvatore Potito (Maurizio Santilli) e quattro figli, ma diventa l’amante di un ragazzo napoletano, Gennaro (Ciro Esposito) , che la trascina in una fuga d’amore. La loro storia viene ovviamente ostacolata da suo marito oltre che dai genitori di lui che insieme lanciano un appello in diretta Tv per convincerli a tornare ognuno dalla propria famiglia. Ad Assunta mancano i suoi figli e perciò decide di raccogliere l’appello e di tornare a casa, Anche Gennaro ha intenzione di riappacificarsi con i genitori. Ma una volta tornati in paese, Assunta firma un autografo ad un ragazzo lasciando a quest’ultimo anche il suo numero di telefono.

Baciami Piccina, Elena Russo recita con Salemme e Marcorè

Baciami Piccina, Elena Russo recita con Salemme e Marcorè

ELENA RUSSO NEL FILM “BACIAMI PICCINA” (2006), REGIA DI ROBERTO CIMPANELLI

CAST: ELENA RUSSO (LUISA SPERANZA), VINCENZO SALEMME (RAOUL NUVOLINI), NERI MARCORÈ (UMBERTO PETRONI), MARCO MESSERI (COMMENDATORE), AUGUSTO ZUCCHI (MARCHIONNI), SERGIO DI GIULIO (CAPITANO NAGEL), MARIELLA VALENTINI (PROFESSORESSA), NICOLA ACUNZO (PROCOPIO), VITTORIO AMANDOLA (ATTANASIO), LUIGI MARIA BURRUANO (MAFIOSO), TOSCA (CANTANTE)

Italia, Civita di Terontola, 7 settembre 1943. La guerra infuria. Anche se domani, sarà un’altra cosa. Alla stazione si attende l’arrivo del treno sul quale viaggia un noto truffatore, Raul Nuvolini, scortato da due carabinieri che devono accompagnarlo fino a Venezia. Il Maresciallo Marchionni ordina al brigadiere Umberto Petroni di recarvisi per portare un po’ di viveri ai suoi colleghi che viaggiano sul treno ma il treno ritarda e allora il brigadiere decide di trascorrere l’attesa a casa della sua fidanzata Luisa interpretata da Elena Russo, che abita proprio sopra gli Uffici della stazione. Mentre aspetta, Umberto viene a sapere che il treno sta ritardando a causa di un incidente, nel quale tra l’altro i due carabinieri di scorta al truffatore, sono rimasti feriti.

Ora il treno sta per arrivare e Raul Nuvolini deve essere necessariamente condotto fino a Venezia ma i due non sono in condizioni di poterlo fare perciò, toccherà proprio ad Umberto di subentrare nella missione. Luisa però, non appena intuisce che la meta è Venezia, immagina immediatamente quel viaggio di nozze che ormai sogna da anni ma il suo fidanzato, inflessibile non vuole assolutamente che lei lo accompagni e che corra dei rischi. Al tramonto perciò il brigadiere ed il truffatore salgono sul treno per la destinazione finale ma è proprio a partire da qui che se ne vedranno delle belle.

 

Sharm El Sheikh, “Un’estate indimenticabile”

Sharm El Sheikh, “Un’estate indimenticabile”

Elena Russo nei panni di Sabrina de Pascalin, nel film di Ugo Fabrizio Giordani “Sharm El Sheikh”!

Il cast

Formato da Elena Russo, Enrico Brignano, Giorgio Panariello, Maurizio Casagrande, Cecilia Dazza, Michela Quattrociocche, Laura Torrisi, Hassani Shapi, Fioretta Mari, Sergio Muriz.Walter Santillo, Ludovica Bizzaglia, Daniele La Leggia e Gariele Penteriani.

La trama

Fabio Romano (Enrico Brignano), un venditore di polizze assicurative, sta per perdere il lavoro ma non vuole dirlo alla madre Camilla, donna amante del gioco d’azzardo, alla moglie Franca (Cecilia Dazzi), alla figlia Giulia (Ludovica Bizzaglia) e alla figlia Martina (Michela Quattrociocche).

ll lavoro ha permesso a Fabio di comprare quella casa che lui e la sua famiglia avevano sempre desiderato anche se con un mutuo di tre anni e quasi fuori dalle loro possibilità economiche.

Il tema attuale…

Che viene riportato nel film, è quello della crisi che ora obbliga Fabio a dover rivedere alcune situazioni.
Fabio attualmente, è in ballottaggio insieme a un suo collega, Gennaro De Pascalis (Maurizio Casagrande), in quanto il nuovo presidente dell’azienda per cui lavorano, Saraceni (Daniele La Leggia), vuole ottimizzare i costi e quindi lasciare il posto solo ad uno di loro due.

 

A questo punto…

Sia Fabio che Gennaro hanno la stessa idea: quella di convincere le proprie famiglie a partire per Sharm El Sheikh, dove si trova in vacanza il loro presidente con sua moglie Nina Saraceni (Laura Torrisi). Nel tentativo di mostrare a Saraceni chi vale di più e chi debba mantenere il posto, Fabio e Gennaro si mettono in mostra in ogni modo possibile.

Sharm El Sheikh una commedia indimenticabile, ricca di divertimento, dove non c’è posto per la noia!