ELENA RUSSO NELLA SERIE COMPOSTA DA TREDICI EPISODI RECITA IL RUOLO DI ROSSANA CHEVALIER

TORNA SUGLI SCHERMI DI CANALE 5 ELENA RUSSO IN “ELISA DI RIVOMBROSA – PARTE SECONDA”(2005) CON LA REGIA DI CINZIA TH TORRINI E STEFANO ALLEVA E CON UN CAST COMPOSTO DA ELENA RUSSO – VITTORIA PUCCINI – ANTONELLA FATTORI – JANE ALEXANDER – PIERLUIGI COPPOLA – CESARE BOCCI – LINDA BATISTA – ALESSANDRO PREZIOSI – LUCA WARD – ANTONIO CUPO – GIOVANNI GUIDELLI – RAFFAELLO BALZO – MARCO LEONARDI – FIORENZA MARCHEGIANI – SERGIO ASSISI – MONICA SCATTINI – MARZIA UBALDI – EMANUELA GARUCCIO – SABRINA SIRCHIA – SIMONA MASTROIANNI – GIANNY MUSI – ELEONORA MAZZONI AND RALPH PALKA.

La serie trasmessa su Canale 5 ha ottenuto un tale successo da essere esportata in diversi paesi.
La seconda stagione racconta di Elisa Ristori (Vittoria Puccini) e Fabrizio Ristori (Alessandro Preziosi), che riprendono il controllo della contea e si sposano. Vivono un periodo di serenità fino al momento in cui arrivano Armand (Raffaello Balzo) e Victor (Giovanni Guidelli), a riscuotere un debito lasciato dal cognato di Fabrizio, Alvise (Antonino Iuorio) il quale ormai morto, durante il periodo di prigionia di Fabrizio, aveva scommesso la contea al gioco d’azzardo. Fabrizio vuole pagare il debito per mantenere l’onore della contea mentre Elisa diventa madre della piccola Agnese. La nascita di Agnese causa conflitto tra Fabrizio e il Duca Ranieri che gli impedisce di pagare il debito. Fabrizio nel corso delle vicende riesce ad uccidere il Conte Ranieri, ma anche lui rimane ferito e muore. La tragedia devasta Elisa e i parenti tutti, che soltanto dopo alcuni anni ritrovano un pò di serenità. Elisa decide di saldare a tutti i costi quel debito lasciato da Alvise e che anche Fabrizio voleva estinguere. Nel tentativo di farlo però, si trova ad affrontare una serie di situazioni tutte tese ad impedirle di risolvere la questione del debito e a ridare onore alla contea.